Handyman " Betty "

James Lawrence Vaughan, texano di Dallas è un ragazzino come tanti. A 12 anni ha un incidente giocando a football ed è costretto a portare un collare rigido. Un amico di famiglia gli regala una chitarra, così non avrebbe rischiato altri incidenti. Da quel momento Jimmie iniziò a suonare ininterrottamente. A 16 anni se ne va di casa e forma i Chessmen, Nel '74 forma i Fabulous Thunderbird, per i quali il successo arriverà solo nel 1986.

Nel 1989 lascia il gruppo ed inizia a registrare un album con suo fratello minore Stevie Ray. L'album purtroppo uscirà postumo dopo la tragica morte del fratello.

La Stratocaster di oggi è stata usata per quasi tutto il periodo dei Thunderbirds ed è presente in quasi tutti i brani registrati.

Jimmie la acquistò prima di formare i Thunderbirds da un texano, Bill Campbell, per 200 $, oggi è tenuta nel caveau della banca insieme alla sua Sunburst del '58.

Inizialmente aveva un manico Rosewood che sostituii il prima possibile con uno in acero, soft V. Da allora ne ho sostituiti credo sette, l'ultimo è un Schecter.

Ha tasti medium Jumbo, pickups sovravvolti nelle posizioni manico e centrale, il controllo di tono che bypassa il PU centrale che è avvolto al contrario per cancellare il rumore di fondo.

La chitarra ha più cicatrici di Rocky Balboa ma la amo comunque.

Sul retro ha la decal di una pinup, la Lady Luck che è la seconda che è stata applicata, della precedente si vede ancora il contorno.

Questa e' lo strumento che replica questa iconica chitarra!

Fonti by Mr. Furio Pozzi